Presentato Shelter Quality ai veterinari della Sardegna

 

 

Il 9 luglio si è svolto a Cagliari il corso di formazione sul “Controllo ufficiale nelle strutture di ricovero per cani”, organizzato dall’Assessorato dell’igiene e sanità e dell’assistenza sociale della Regione Sardegna e dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna “G. Pegreffi”. L’evento formativo, rivolto ai veterinari delle Aziende Sanitarie Locali, aveva l’obiettivo di approfondire le tematiche relative all’igiene urbana e alla sanità pubblica veterinaria in relazione alla gestione dei canili, con particolare attenzione alla tutela del benessere animale.

 

L’interessante dibattito è stato animato dall’intervento della dott.ssa Annalisa Lombardini, del Servizio Prevenzione Collettiva e Sanità Pubblica della Regione Emilia-Romagna, che ha presentato il quadro normativo nazionale e le esperienze pratiche maturate a livello regionale nella prevenzione del randagimo e nella promozione del benessere animale, soffermandosi sui risultati del piano regionale di sorveglianza della Leishmaniosi canina.

 

Il dott. Paolo Dalla Villa del Centro di Referenza Nazionale per l’Igiene urbana veterinaria e le emergenze non epidemiche (IUVENE) dell’IZSAM ha presentato il protocollo Shelter Quality, strumento per la valutazione del benessere animale nei canili a lungo termine sviluppato dall’IZSAM nell’ambito di due progetti di ricerca finanziati dal Ministero della Salute. La relazione del dott. Dalla Villa ha trovato un riscontro positivo tra i partecipanti che hanno riconosciuto le potenzialità del protocollo nonché la sua utilità a verificare, monitorare e migliorare il benessere di cani allevati o custoditi in strutture di ricovero e canili (pubblici e privati). La formazione e l’informazione veterinaria, cosi come la qualificazione professionale del personale dedicato all’assistenza dei cani senza proprietario, appaiono punti nodali per garantirne una piena applicabilità.

 

A fine giornata organizzatori, relatori e discenti si sono lasciati con l’impegno di promuovere ulteriori forme di collaborazione ed esplorare la possibilità di organizzare un evento formativo regionale per valutatori Shelter Quality.

 

 

15 luglio 2019 (MG)

 
 
 
 
© IZSAM Luglio 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

ANIHWA Epi-risk Project

Al CIFIV di Teramo si è tenuto il workshop del progetto internazionale sui metodi di sorveglianza delle malattie animali basati sul rischio, di cui è capofila l’IZSAM e che vede la partecipazione di Università e Centri di ricerca israeliani, olandesi e spagnoli.

 

L’Istituto in California alla GeoVet Conference

Gli esperti del reparto Scienze Statistiche e GIS dell’IZS dell’Abruzzo e del Molise hanno partecipato alla Conferenza, che si è svolta dall’8 al 10 ottobre all’Università di Davis, con cinque presentazioni orali e un poster.

 

Assegnato il X Premio Speciale IZSAM G. Caporale

Il cortometraggio vincitore del concorso per un filmato sulla relazione uomo-animale, nell’ambito del XXIV Premio Di Venanzo, è stato presentato all’IIS Alessandrini-Marino di Teramo in occasione del convegno sul rapporto uomo-animale curato dell’Istituto.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670