Centro di Referenza FAO per i Coronavirus Zoonotici

 

A giugno 2022 all’IZS delle Venezie e all’IZS dell'Abruzzo e del Molise è stato assegnato Il Centro di Referenza FAO per i Coronavirus Zoonotici per un periodo di quattro anni, sotto la direzione del dott. Francesco Bonfante , veterinario dirigente e responsabile del Laboratorio ricerca modelli animali presso la SCS6 – Virologia speciale e sperimentazione dell’IZSVe. Il vicedirettore del Centro è il dott. Alessio Lorusso, veterinario dirigente del reparto Virologia e colture cellulari dell’IZS di Teramo.

 

Fra i compiti del Centro FAO ci sono la valutazione e la gestione del rischio di circolazione di coronavirus zoonotici negli animali, da attuarsi mediante attività di sorveglianza e studi di caratterizzazione della patogenicità e trasmissibilità del virus. Inoltre il Centro darà supporto tecnico-scientifico a diversi Paesi del continente africano e del Medio Oriente, al fine di potenziare la capacità della comunità scientifica internazionale di intercettare prontamente la circolazione di coronavirus zoonotici, emersi o emergenti, a livello di fauna selvatica e di animali domestici.

 

 

Alessio Lorusso - a.lorusso@izs.it - responsabile del CdR FAO, veterinario

 
 
 
 
© IZSAM Dicembre 2022
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

A Teramo dall'Arabia Saudita

Dopo la sessione di novembre 2023, altri tre delegati dell’Arabia Saudita hanno trascorso un periodo di formazione in Istituto nell’ambito di un progetto di gemellaggio WOAH sull’Epidemiologia e l’Analisi del Rischio.

 

Che viaggio fa il virus West Nile?

Una ricerca scientifica condotta dall’IZS di Teramo, in collaborazione con l’Università di Trento, la Fondazione Edmund Mach e l’Istituto Pasteur di Dakar, ricostruisce la strada anche a doppio senso di marcia del virus che può infettare l’uomo.

 

Care4Dairy: presentate le Linee Guida Europee per il Benessere Animale del bovino da latte

Alla 116a edizione della Fieragricola 2024 di Verona, esperti dell’IZS di Teramo hanno presentato agli allevatori italiani i principali contenuti delle linee guida prodotte dal progetto Care4Dairy.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670