A Cardiff per il Convegno EAHIL 2018

 

 

Dal 9 al 13 luglio le dottoresse Greta Berteselli e Laura Ambrogi dell’IZSAM hanno preso parte, in qualità di relatrici, alla Conferenza internazionale EAHIL - European Association for Health Information and Libraries a Cardiff (Galles), rivolta a  bibliotecari e professionisti dell’informazione, che operano in biblioteche scientifiche mediche e sanitarie europee.

 

La presentazione orale, dal titolo “Cat Museum. A space of public health intervention”, inserita all’interno della spazio convegnistico “Arts, Health and Wellbeing”, ha riferito sul ruolo strumentale del Museo del Gatto di Teramo nella promozione della prevenzione delle malattie e nella costruzione del benessere.

 

Si ricorda che l’Istituto, da sempre attento al valore sociale e terapeutico degli animali da compagnia, cura dal dicembre 2016 gli aspetti scientifici del primo Museo del Gatto italiano. Il Museo, intitolato a Paolo Gambacurta che ha donato la collezione, ha sede nella prestigiosa Casa Urbani messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Teramo che ne gestisce gli aspetti gestionali attraverso il Polo Museale cittadino.

 

L’intervento delle due relatrici, dopo essersi focalizzato sulle fasi costitutive del Museo, la rete di professionalità coinvolte e il ruolo dello stesso Istituto nella disseminazione tecnico scientifica delle attività di pertinenza, ha rivolto l’attenzione sui possibili sviluppi futuri, finalizzati al miglioramento del benessere dei cittadini attraverso percorsi che combinano la terapia assistita con gli animali e quella che sfrutta la manipolazione dei manufatti artistici.

 

 

19 luglio 2018 (CDI)

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Luglio 2018
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Aperte le iscrizioni del corso eLearning in Laboratory Animal Science

Il corso di formazione, che partirà il 12 ottobre, è organizzato nell’ambito del progetto HERMES - Harmonisation & Recognition of LAS education and training in MEmber States - finanziato dal programma Europeo Erasmus+, di cui l’IZSAM è capofila.

 

Nuove tecnologie contro l'inquinamento marino causato dalla plastica

La pandemia da Covid-19 non ferma NET4mPLASTIC, il progetto europeo Italia-Croazia che vede tra i partner l’IZSAM. Il Centro Ricerche per gli Ecosistemi marini e Pesca di Termoli ha redatto e reso disponibile una brochure con i primi risultati conseguiti.

 

Insieme per la lotta alla coltivazione illegale delle piantagioni di canapa

Il protocollo d’intesa sottoscritto alla presenza degli organi di informazione prevede che l’IZSAM coadiuverà i Carabinieri Forestali dell’Abruzzo e del Molise nei controlli e nel monitoraggio della presenza del THC nella Cannabis sativa L.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670