Territori ufficialmente indenni da leucosi enzootica bovina: aggiornamento

 

È stato pubblicato sul BENV l’aggiornamento dei territori ufficialmente indenni da leucosi enzootica bovina in base alla Decisione di esecuzione della Commissione 2017/1910/UE del 17 ottobre 2017.

 

Sulla base della decisione tutto il territorio italiano è dichiarato indenne.

 

Tale Decisione modifica gli allegati della Decisione 2003/467/CE, che stabilisce la qualifica di ufficialmente indenni da tubercolosi, brucellosi e leucosi bovina enzootica di alcuni Stati membri e regioni di Stati membri per quanto riguarda gli allevamenti bovini.

Sul sito del BENV è possibile scaricare le tabelle e visualizzare le mappe aggiornate, nella sezione “Territori ufficialmente indenni”.

 
 
 
© IZSAM Dicembre 2017
 
 
 
 
 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: comunicazione@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670