All’IZSAM tecnici dalla Croazia e Montenegro per CAPS2

 

Nei laboratori IZSAM continua la formazione dei tecnici di Croazia, Bosnia-Herzegovina, Montenegro e Albania secondo il calendario delle attività previste dal progetto "Strengthening of Aquaculture Centres for production and Safety Surveillance in Adriatic Cross-border Countries - CAPS2", cofinanziato dalla UE mediante il programma IPA Adriatic Cross Border Cooperation 2007-2013.

 

Dal 22 al 26 settembre 2014, Natalija Dzafić e Barbara Boljkovac (Croazia) hanno frequentato il Laboratorio di Igiene per l’acquisizione del protocollo operativo ISO 21 872 2007 per il rilevamento di Vibrio spp. nei molluschi. Nello stesso periodo, Josipa Ćakarun, Kristina Kvrgić, Sandra Petricević, Tanja Bogdanović (Croazia), Olivera Gogic e Jelena Resetar (Montenegro) hanno effettuato lo stage formativo nel Laboratorio di Bromatologia per il rilevamento di biotossine.

 

Le attività progettuali di CAPS2 sono indirizzate all'analisi e al monitoraggio dei rischi di contaminazione microbiologica e chimica dei prodotti della pesca e hanno l’obiettivo di permettere ai Paesi partner l’adeguamento delle proprie dotazioni e l’acquisizione di specifiche competenze laboratoristiche.

 

 

15 ottobre 2014

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Agosto 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Io e i miei amici animali, nella vita e nell'arte

L’Istituto ha collaborato al progetto “Io, noi e la natura” della Scuola dell’infanzia “Via Brigiotti” di San Nicolò a Tordino (TE) con un intervento incentrato sull’adozione di comportamenti consapevoli, sui diritti degli animali e sui doveri degli uomini nei loro confronti.

 

Visita delegazione Tunisia

Sei docenti di tre Università della Tunisia hanno visitato le strutture dell’Istituto nell’ambito di un progetto europeo dell’Università di Teramo, finalizzato a migliorare la qualità degli studi sull’alimentazione dell’Istruzione Superiore tunisina.

 

L’IZSAM in Libano per un Twinning dell’Unione Europea

Il 4 febbraio si è svolta a Beirut la prima riunione operativa del progetto di gemellaggio amministrativo dell’Unione Europea in Libano che vede coinvolto anche l’IZS dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670