Dalla Bulgaria all’IZSAM per la Bluetongue

 

Il mese di novembre 2014 è stato per la dottoressa Simona Tchakarova, ricercatrice del National Diagnostic Research Veterinary Institute della Bulgaria, una vera e propria full immersion sulla Bluetongue.

 

L’abbiamo vista all’Auditorium Antonianum di Roma, il 5-7 novembre, per seguire la IV Conferenza su “Bluetongue and related Orbiviruses”.

 

È stata presente alla Sala convegni del Centro internazionale per la formazione e l’informazione veterinaria (CIFIV) “F. Gramenzi” di Collatterrato Alto, a Teramo , il 20 novembre, per la Giornata di studio sulla Bluetongue.

 

L’abbiamo intercettata nei laboratori IZSAM dal 10 al 21 novembre per un periodo di formazione sulla sorveglianza entomologica della Bluetongue. Per quanto riguarda quest’ultima esperienza, la ricercatrice, guidata dalla dottoressa Maria Goffredo e dai suoi collaboratori, ha frequentato i laboratori del Centro Studi Malattie Esotiche (CESME) dell’IZSAM per l’identificazione dei vettori e l’analisi degli insetti catturati nei recenti focolai di Bluetongue in Bulgaria.

 

 

 

 

10 dicembre 2014

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Agosto 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Collaborazione con l'Università di Glasgow sulla Bluetongue

Il Centre for Virus Research dell’Università scozzese e l’IZSAM hanno sottoscritto un accordo quinquennale di collaborazione scientifica che ha portato a Teramo, per tre mesi, il veterinario patologo dott.ssa Vanessa Herder.

 

Benessere animale durante la macellazione di bovini, suini e ovini

Dal 19 al 22 febbraio si è svolto a Barcellona il primo dei 7 corsi di formazione, organizzato dall’IZSAM in partenariato con l’Università degli Studi di Milano, nell’ambito dell’Iniziativa “Better Training for Safer Food” della Commissione Europea.

 

Plastic Free

L’Istituto aderisce alla campagna , lanciata dal Ministero dell’Ambiente in linea con la strategia della UE, finalizzata a promuovere uno stile di vita senza plastica a partire dal cambiamento nelle abitudini quotidiane come l’eliminazione di piatti, stoviglie e bicchieri monouso.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670