Marea rossa alla Torre del Cerrano di Pineto (TE)

 
Marea rossa alla Torre del Cerrano di Pineto (TE)

La mattina del 18 luglio 2011, nelle acque davanti alla Torre del Cerrano a Pineto (TE), è apparsa una marea rossa (red tide) provocata dalla microalga Raphidoficea Fibrocapsa japonica, che con i suoi pigmenti tinge le acque di una colorazione rosso-marrone e conferisce loro una consistenza oleosa.


La Fibrocapsa japonica non è tossica per l'uomo ma occasionalmente può provocare morie di pesci. Nei periodi estivi questa fioritura è un fenomeno ricorrente in alcuni tratti dell'Adriatico, generalmente a non più di 500 metri dalla riva.

 
 
 
© IZSAM Agosto 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Pubblicato il bando del X Premio Speciale IZSAM G. Caporale

La decima edizione del Premio per un filmato sulla relazione uomo-animale, nell’ambito del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo” è indirizzato agli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado e delle Università.

 

Collaborazione con l'Università di Glasgow sulla Bluetongue

Il Centre for Virus Research dell’Università scozzese e l’IZSAM hanno sottoscritto un accordo quinquennale di collaborazione scientifica che ha portato a Teramo, per tre mesi, il veterinario patologo dott.ssa Vanessa Herder.

 

Benessere animale durante la macellazione di bovini, suini e ovini

Dal 19 al 22 febbraio si è svolto a Barcellona il primo dei 7 corsi di formazione, organizzato dall’IZSAM in partenariato con l’Università degli Studi di Milano, nell’ambito dell’Iniziativa “Better Training for Safer Food” della Commissione Europea.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670