One Health European Joint Programme MATRIX

 

 

One Health European Joint Programme MATRIX è un progetto europeo di durata triennale finalizzato a far progredire l’attuazione pratica della sorveglianza sanitaria in ottica “One Health” basandosi sulle risorse esistenti, aggiungendovi valore e creando sinergie tra i diversi settori coinvolti.

 

L’IZS di Teramo partecipa al progetto, avviato a gennaio 2020, nel ruolo di project leader del work package 2 “Integrative Strategic Research Agenda” che mira a identificare una struttura comune tra i vari settori coinvolti nelle attività di sorveglianza, per definire le buone prassi nella raccolta dei dati, l’analisi e la diffusione dei risultati della sorveglianza, nonché facilitare la collaborazione tra i vari settori.

 

Dal 20 al 22 settembre 2022, presso la sede dello Statens Serum Institut di Copenaghen, in Danimarca, si è tenuto il meeting finale del progetto a cui hanno preso parte più di 30 esperti provenienti da 15 Istituti pubblici europei con competenze nell’ambito della sanità pubblica, della sicurezza alimentare e della sanità animale: tra questi anche Francesca Cito e Laura Amato del Centro di Referenza Nazionale per l'Epidemiologia Veterinaria, la Programmazione, l'Informazione e l'Analisi del Rischio (COVEPI) dell’IZS di Teramo.

 

Nelle giornate del meeting gli esperti internazionali si sono confrontati sulle tematiche e sulle problematiche affrontate nel corso del progetto con l’obiettivo di delineare le strategie da mettere in pratica per portare a termine le attività.

 

 

28 settembre 2022 (MG)

 
 
 
 
© IZSAM Settembre 2022
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

L'IZS partner del Gruppo Operativo "Pastori Custodi"

L’IZS di Teramo e il Gruppo Operativo del PEI sono coinvolti nella realizzazione del progetto di cooperazione per l’innovazione denominato: “ARROSTICINO D’ABRUZZO DOP”.

 

Dal Paraguay all’IZS per la PPCB

Due dottoresse provenienti dal Paraguay hanno intrapreso all’IZS un iter formativo sulla PPCB.

 

Delegazione della Bosnia-Erzegovina in IZS

Nove esperti del Paese balcanico si sono formati in Istituto nell’ambito del progetto di gemellaggio europeo triennale, finalizzato a rafforzare conoscenze e capacità nella valutazione del rischio per la sicurezza alimentare e nelle attività di laboratorio.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670