Twinning OIE con il Brasile

 

 

Stefano Cantone, entomologo di origine italiana dell’Instituto Biológico di San Paolo, ha trascorso due settimane in Istituto nell’ambito delle attività formative previste da un Twinning OIE sulla Bluetongue.

Il progetto di gemellaggio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Animale è stato avviato nel 2017 dall’IZSAM, in qualità di Laboratorio di Referenza OIE per la Bluetongue, per il coordinamento dal dott. Giovanni Savini. L’obiettivo è migliorare le conoscenze e le capacità tecniche dello staff dell’Instituto Biológico di San Paolo, quindi sostenerlo nel processo di acquisizione dello status di Laboratorio di Referenza OIE per la Bluetongue.

 

Nel periodo di permanenza a Teramo, dal 4 al 15 giugno, il dott. Cantone ha seguito un percorso formativo incentrato sull’identificazione morfologica e sulla pianificazione della sorveglianza entomologica sui culicoidi, nonché sull’applicazione del sistema GIS alla sorveglianza entomologica e sul riconoscimento di specie vettori durante i focolai.

 

Alle attività formative hanno partecipato gli esperti del reparto Entomologia e del Centro di Referenza Nazionale per l’Epidemiologia Veterinaria, la Programmazione, l’Informazione e l’Analisi del Rischio (COVEPI) dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise.

 

 

19 giugno 2018 (MG)

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Giugno 2018
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

L'Istituto alla conferenza CMDBuild DAY

Il responsabile del reparto Bioinformatica ha presentato agli utenti connessi da diverse parti del mondo il caso studio dell’IZSAM, con l’intervento “CMDBuild for the management of genomic sequences of microorganisms in national systems and European projects”.

 

AVVISO per la PIRAMIDE DELLA RICERCA

E’ stato pubblicato oggi l’Avviso per manifestazione di interesse all’assunzione nell’ambito della Piramide della Ricerca”.

 

 

Registro Tumori Animali della Regione Abruzzo

L’IZSAM ha realizzato per la Regione Abruzzo lo strumento di raccolta, archiviazione, analisi e interpretazione dei dati relativi ai tumori degli animali, che può contribuire a identificare i fattori di rischio legati all’ambiente, anche in relazione alle neoplasie umane.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670