Visita studio delegazione tunisina

 

Dal 26 giugno al 10 luglio 2011 l'Istituto G. Caporale, in qualità di Centro di Collaborazione OIE, ha ospitato una delegazione dell'Institut de la Recherche Vétérinaire de Tunisie (IRVT). La delegazione tunisina composta dai veterinari Latifa Limam, Latifa Khanfir e Hayet Zaouchi ha seguito un periodo di formazione teorico-pratico a Termoli presso il Centro di Biologia delle acque marine e pesca. Le tematiche approfondite hanno riguardato le analisi microbiologiche dei molluschi e delle acque, nonché il sistema qualità associato.

 

L'attività formativa è stata realizzata nell'ambito di un progetto di gemellaggio e cooperazione sotto l'egida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità Animale (OIE) ed in collaborazione con il Ministero della Salute italiano.

 

Il progetto, della durata di due anni, ha come obiettivo principale l'approfondimento delle conoscenze e delle competenze tecnico-scientifiche in ambito di Sicurezza Alimentare affinché l'IRTV possa diventare un Laboratorio di Referenza in materia di Sicurezza Alimentare e un Centro di Collaborazione OIE di supporto ai laboratori degli altri Paesi dell'area nordafricana. Il progetto ha anche la finalità di accreditare alcune attività di ricerca dell'IRTV, quali quelle relative a biotossine marine, Listeria, Salmonella, E. coli ed enterotossina stafilococcica.


 
 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Agosto 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Sviluppata la nuova applicazione web "S_LIMS"

Dopo il SILAB for Africa (SILABFA) l’Istituto ha sviluppato un nuovo applicativo web per i Laboratori dei Paesi Africani con ridotte dimensioni, per migliorare la tracciabilità e la conservazione dei campioni.

 

Benessere dei ruminanti e degli equidi

Nuovo riconoscimento internazionale per l’IZSAM, designato Centro di Riferimento dell’Unione Europea per il benessere dei ruminanti e degli equidi in consorzio con Università e Istituti di ricerca di Svezia, Francia, Austria, Irlanda e Grecia.

 

Meeting Regionale Nordafricano sulla Rabbia

L’Istituto ha preso parte al meeting on line sulla rabbia, relazionando sulla gestione del randagismo canino in relazione al benessere animale, in qualità di Centro di Collaborazione OIE per il Benessere Animale e capofila del network scientifico ERFAN.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670