IZSAM come strumento dell'OIE

 
 

L’IZSAM ha investito molto nella costruzione di un partenariato stabile con l'Organizzazione Mondiale della Sanità Animale (OIE), che riconoscendone le competenze altamente specialistiche, ha nominato l’Istituto Centro di Collaborazione per la Formazione Veterinaria, l'Epidemiologia, la Sicurezza Alimentare e il Benessere Animale e Laboratorio di Referenza per diverse malattie.

 

Attraverso la partecipazione a numerosi progetti di gemellaggio (Twinning), l’IZSAM ha instaurato rapporti stabili e duraturi con le istituzioni dei Paesi emergenti: fornendo assistenza e collaborazione ai Laboratori dei Paesi in via di sviluppo ha contribuito a migliorare la capacità scientifica dei Servizi Veterinari dei Paesi beneficiari nella diagnostica, nella sorveglianza e nel controllo delle malattie. Attualmente un veterinario dell’Istituto fornisce assistenza tecnico‑scientifica al Direttore della Rappresentazione Sub‑Regionale dell’OIE per il Nord Africa, sede di Tunisi, relativamente alla realizzazione dei programmi regionali dell’OIE nei settori della sanità animale e della sicurezza alimentare.

 

 
 
 
 
© IZSAM Marzo 2020
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Nuove collaborazioni scientifiche tra IZSAM e Tunisia

In occasione della visita delle massime Autorità sanitarie e scientifiche del Paese nordafricano, mercoledì 8 settembre sono state illustrate in conferenza stampa le nuove collaborazioni tra l’Istituto e la Tunisia per contrastare le future emergenze.

 

Ricercatori della Tunisia a Teramo per il sequenziamento del SARS-CoV-2

Wasfi Fares dell’Istituto Pasteur e Awatef El Moussi dell’Ospedale Charles-Nicolle di Tunisi si sono formati in Istituto per migliorare la capacità di sequenziamento del genoma e delle analisi bioinformatiche dei laboratori tunisini.

 

Il Direttore Generale in visita Istituzionale allo IAM di Bari

Il DG dell’IZSAM, Nicola D’Alterio, si è recato a Bari, giovedì 29 luglio 2021, in visita all’Istituto Agronomico Mediterraneo (IAM) di Bari. L’occasione è stata utile per incontrare la delegazione ministeriale albanese, guidata dalla Ministra dell’Agricoltura, Milva Ekonomi.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670