Pubblicato il bando della Ricerca Finalizzata 2019

 

 

Il Ministero della Salute, visto il Programma nazionale della ricerca sanitaria 2017-2019, con il bando 2019 invita tutti gli operatori del Servizio Sanitario Nazionale alla presentazione di progetti di ricerca di durata triennale: progetti che abbiano un esplicito orientamento applicativo e l’ambizione di fornire informazioni potenzialmente utili per indirizzare le scelte del Servizio Sanitario Nazionale, dei pazienti e dei cittadini.

 

Il bando prevede cinque sezioni:

  1. Progetti ordinari di Ricerca Finalizzata (RF);
  2. Progetti Cofinanziati (CO);
  3. Progetti ordinari presentati da Giovani Ricercatori (GR), riservati a ricercatori con meno di 40 anni;
  4. Progetti “Starting Grant” (SG), riservati a ricercatori con meno di 33 anni;
  5. Programmi di Rete (NET).

 

La procedura per la presentazione dei progetti è suddivisa in fasi, con inizio il 16 settembre 2019. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito del Ministero della Salute, cliccando QUI

 

 

 

16 settembre 2019 (MG)

 
 
 
 
© IZSAM Settembre 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Conservazione della seppia comune nelle acque costiere abruzzesi

Si svolge il 10 settembre il webinar, organizzato dall’IZSAM, che ha l’obiettivo di illustrare le azioni previste nel progetto volte a ripristinare la biodiversità degli ecosistemi marini nell’ambito delle attività di pesca sostenibili.

 

Nuove collaborazioni scientifiche tra IZSAM e Tunisia

In occasione della visita delle massime Autorità sanitarie e scientifiche del Paese nordafricano, mercoledì 8 settembre sono state illustrate in conferenza stampa le nuove collaborazioni tra l’Istituto e la Tunisia per contrastare le future emergenze.

 

Ricercatori della Tunisia a Teramo per il sequenziamento del SARS-CoV-2

Wasfi Fares dell’Istituto Pasteur e Awatef El Moussi dell’Ospedale Charles-Nicolle di Tunisi si sono formati in Istituto per migliorare la capacità di sequenziamento del genoma e delle analisi bioinformatiche dei laboratori tunisini.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670