Al via il corso eLearning in Laboratory Animal Science

 

 

L’IZS dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” è capofila del progetto “Harmonisation & Recognition of LAS education and training in MEmber States (HERMES)” che annovera tra i partner l’Istituto Superiore di Sanità, l’Università di Murcia (Spagna), l’Università di Uppsala (Svezia), l’Istituto di Ricerca del Ministero dell’Agricoltura HAO-DEMETER (Grecia), l’Associazione VETerinary Continuous Education in Europe (VETCEE) di base a Bruxelles e promossa dalle principali federazioni europee veterinarie e dalla società UDANET: spin-off dell’Università D’Annunzio di Chieti-Pescara.

 

Nell’ambito di HERMES è stato organizzato il corso eLearning in lingua inglese “Riconoscimento di dolore, sofferenza e distress e la relativa applicazione nella valutazione della gravità delle procedure (con focus su topi e ratti)”, strutturato in unità formative che facilitano la valutazione delle conoscenze acquisite.

 

Destinatari dell’intervento formativo sono 1.000 beneficiari, a livello europeo, laureandi o laureati che lavorano o sono interessati a lavorare in ambito LAS. I requisiti specifici per la partecipazione e le modalità di candidatura si trovano in dettaglio nel bando disponibile al link: www.hermes4las.eu/call-for-applications-e-learning-course/.

La raccolta delle candidature termina venerdì 16 ottobre 2020, l’inizio delle attività formative è previsto per il 22 ottobre. Il corso è accreditato per le figure del Biologo, Chimico, Farmacista, Tecnico Sanitario Laboratorio Biomedico e Veterinario e prevede il rilascio di 15 crediti ECM. Ai discenti interessati all’ottenimento dei crediti è richiesto, a seguito dell’ammissione al corso, di perfezionare l’iscrizione sulla piattaforma ECM Suite dell’IZSAM.

 

Giovedì 15 ottobre (a partire dalle ore 11:00) si tiene il webinar di lancio del corso per i discenti italiani in concomitanza degli #Erasmusdays 2020, di cui fa parte come evento di diffusione per l’Italia. L’obiettivo del webinar è contestualizzare il progetto HERMES, presentando struttura, contenuti e metodologie didattiche del corso eLearning. In programma interventi degli esperti dell’IZSAM Nicola Ferri, Silvia D’Albenzio, Emanuela Rossi, Michele Podaliri Vulpiani, Francesca Pompei e Rodolfo Lorenzini del Centro per la Sperimentazione e il Benessere Animale dell’Istituto Superiore di Sanità.

 

HERMES è un progetto finanziato dal programma Europeo Erasmus+ nel contesto della Azione chiave 2, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche, call 2017 per la creazione di partenariati strategici per l’istruzione e la formazione professionale in Europa. Il progetto si propone di generare risultati a molteplici livelli di impatto: dall’accresciuta libertà di circolazione dei ricercatori nello spazio europeo - che è una delle priorità di Erasmus+ - alla maggiore, e più diffusa, qualità della formazione nell’ambito LAS (Laboratory Animal Science).

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il team del progetto HERMES all’indirizzo e-mail hermes@izs.it

 

Documento in formato Adobe AcrobatProgramma webinar di lancio, 15 ottobre 2020(833 KB)

 

 

14 ottobre 2020 (MG)

 
 
 
 
© IZSAM Ottobre 2020
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Benessere animale al mattatoio

Sette ricercatori tunisini si sono formati in Istituto nell’ambito del progetto di gemellaggio triennale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Animale (WOAH) tra l’IZS di Teramo e l’École Nationale de Médecine Vétérinaire di Sidi Thabet.

 

Nuova Stazione di Inanellamento e Monitoraggio Sanitario

Inaugurata a Torino di Sangro la Stazione realizzata grazie a un accordo sottoscritto dal Comune e dall’IZS dell’Abruzzo e del Molise: le attività indagano il ruolo epidemiologico dell’avifauna per prevenire la diffusione di patogeni.

 

Corso per Auditor Plus

Terminato il 23 novembre il ciclo formativo organizzato dall’IZS di Teramo, su incarico della Regione Abruzzo, nell’ambito del percorso di formazione per valutatori di sistemi di gestione per la sicurezza alimentare.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670