Vaccini stabulogeni: nuova modulistica e istruzioni per il pagamento

 

In base alla nota Prot. 540 del 15/01/2024, avente per oggetto "Comunicazione variazione modalità di pagamento", dal 1 febbraio 2024 è previsto il pagamento anticipato di tutte le prestazioni erogate in favore di soggetti giuridici privati.

 

Per quanto riguarda la richiesta del vaccino stabulogeno e pagamento all’atto della richiesta, il veterinario richiedente deve compilare in ogni sua parte:

 

1. il modulo RICHIESTA PREPARAZIONE VACCINI STABULOGENI E AUTOVACCINI, scaricabile nella sezione modulistica al seguente link https://www.izs.it/IZS/Engine/RAServeFile.php/f/Modulistica/Preparazione_Vaccini_Stabulogeni_rev_3_editabile.pdf

2. la ricetta elettronica (https://www.vetinfo.it/)

 

I due documenti devono essere consegnati al Reparto Accettazione e Controllo della Sede Centrale ovvero ad una delle sezioni diagnostiche dell’IZS-Teramo, oppure inviati per e-mail agli stessi reparti.

Allegare alla RICHIESTA la ricevuta di pagamento dell’importo dovuto per il numero di flaconi di vaccino richiesti + IVA del 10% e le spese di spedizione, che ammontano a

€ 25,00 per costo del vaccino + IVA.

Le spese di spedizione non si applicano se il vaccino viene ritirato in una delle sedi dell’IZS-Teramo o se il costo del vaccino è ≥ € 251,00.

 
 
© IZSAM Marzo 2024
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

L'Istituto a Piazza di Siena

Tre esperti dell’IZS di Teramo hanno preso parte al concorso ippico internazionale di Roma, per fornire supporto nell’analisi sul campo delle problematiche legate alla registrazione dei cavalli provenienti dall’estero nella Banca Dati Nazionale.

 

Sostieni la Salute Unica. Sostieni One Health Award 2024

L'Istituto ha pubblicato un avviso pubblico per l'acquisizione di manifestazioni di interesse finalizzate alla sponsorizzazione della terza edizione di "One Health Award", che si terrà a Teramo dall'11 al 13 ottobre 2024.

 

Valutare l'efficacia del trattamento ad alta pressione nei salumi contro la peste suina africana

È l’obiettivo del progetto ASFree M.e.a.t, finanziato dal Ministero della Salute, che si avvale della collaborazione multidisciplinare di 4 Istituti Zooprofilattici Sperimentali, aziende e associazioni leader nel settore.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670