CUG - Comitato Unico di Garanzia

 
 

 

Piano per il miglioramento del benessere organizzativo "Ci piace lavorare"

 

Programma in 5 fasi finalizzato all’efficienza aziendale attraverso la valorizzazione, l’integrazione e la tutela delle Risorse Umane impiegate nei processi produttivi aziendali

 

A cura del Comitato Unico di Garanzia

 
 

Relazione

INDAGINE SUL BENESSERE ORGANIZZATIVO

Prima fase del Piano "Ci piace lavorare"

 

Il Comitato Unico di Garanzia (CUG) ha pubblicato i risultati dell'indagine sul Benessere Organizzativo rivolto a tutto il personale dell’IZSAM.

 

Il questionario ha come riferimento temporale dal 1 marzo 2015 al 29 febbraio 2016 ed è stato condotto al fine di rilevare le opinioni del personale rispetto all’organizzazione e all’ambiente di lavoro ed identificare, di conseguenza, possibili azioni per il miglioramento delle condizioni generali dei lavoratori.

 

Il CUG, in accordo con la Direzione dell’IZSAM, ha ritenuto di rendere pubblici i dati risultanti dall’indagine annuale attraverso una dettagliata relazione affiancata dalla realizzazione di un video divulgativo, realizzato internamente dagli stessi componenti del Comitato.

 

Ulteriori analisi e azioni migliorative del Benessere organizzativo aziendale faranno seguito alla pubblicazione dei dati ma, al contempo, i componenti dell’attuale Comitato, alla scadenza del mandato, ringraziano quanti hanno risposto al questionario e coloro che hanno voluto confrontarsi con questo Organismo riservando fiducia e attenzione verso le azioni tese al miglioramento del benessere dell’organizzazione.

 
 

 

Normativa di riferimento

 

La Legge n. 183 del 4 novembre 2010 ha istituito il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG). Si tratta di un organismo che sostituisce, unificandone le competenze, il Comitato per le pari opportunità e il Comitato paritetico per il contrasto del fenomeno del mobbing ed esplica le proprie attività nei confronti di tutto il personale dirigente e non dirigente.

Il CUG esercita compiti propositivi, consultivi e di verifica nell’ambito delle competenze allo stesso demandate ai sensi dell’articolo 57, comma 3, del D.Lgs.165/2001, introdotto dall’articolo 21 della L.183/2010 e della Direttiva emanata il 4 marzo 2011 dai Dipartimenti della Funzione Pubblica e per le Pari Opportunità.

Il Comitato Unico di Garanzia è formato da un componente designato da ciascuna delle organizzazioni sindacali rappresentative e da un numero pari di rappresentanti dell'amministrazione, nonché da altrettanti componenti supplenti. In IZSAM è stato introdotto con deliberazione n. 367 del 06/06/2011 e successive ed è costituito da:

 
 

COMPONENTI CUG (prot.5257 del 30.03.2017)

 
 

COMPONENTI DI NOMINA SINDACALE

 

Titolare

 

Ottavio Portanti

Giuseppe Gatti

Monica Cipro (segretario)

Alessandra Paolini

Elisabetta Di Giannatale (vice presidente)

Giovanni Foschi

 

Supplente

 

Ombretta Pediconi

Luciano DI Stefano

Carla De Iuliis

Filomena Iannino

Lucilla Ricci

Milena Natalini

 
 
 

COMPONENTI DI NOMINA AZIENDALE

 

Titolare

 

Alessandra Bizzarri (Presidente)

Addolorato Ruberto

Miriam Berti

Patrizia Colangeli

Monica Di Ventura

Roberto Zilli

 

Supplente

 

Antonio Petrini

Sandro Santarelli

Antonio Giovanni Maitino

Dina Verrecchia

Dalila Ricci
Alessio Lorusso

 
 
 

Direttiva del 4.3.2011 - Linee Guida sulle modalità di funzionamento dei CUG:
Punto 3.1.1 - Costituzione e durata
Il/le componenti del CUG rimangono in carica quattro anni. Gli incarichi possono essere rinnovati una sola volta.

 

Nell'amministrazione di competenza, il Comitato Unico di Garanzia esercita compiti propositivi, consultivi e di verifica e persegue i seguenti obiettivi:

 

  • assicurare, nell'ambito del lavoro pubblico, parità e pari opportunità di genere, rafforzando la tutela dei lavoratori e delle lavoratrici;
  • garantire l'assenza di qualunque forma di violenza morale o psicologica o di discriminazione, diretta e indiretta, relativa al genere, all'età, all'orientamento sessuale, alla razza, all'origine etnica, alla disabilità, alla religione e alla lingua;
  • favorire l'ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico, migliorando l'efficienza delle prestazioni lavorative, anche attraverso la realizzazione di un ambiente di lavoro caratterizzato dal rispetto dei principi di pari opportunità, di benessere organizzativo e di contrasto di qualsiasi forma di discriminazione e di violenza morale o psichica nei confronti dei lavoratori e delle lavoratrici;
  • razionalizzare e rendere efficiente ed efficace l'organizzazione della Pubblica Amministrazione anche in materia di pari opportunità, contrasto alle discriminazioni e benessere dei lavoratori e delle lavoratrici.

 

Il CUG opera in stretto raccordo con il vertice amministrativo dell’Ente ed esercita le proprie funzioni utilizzando le risorse umane e strumentali, idonee a garantire le finalità previste dalla legge, che l’amministrazione metterà a tal fine a disposizione anche sulla base di quanto previsto dai contratti collettivi vigenti. L'amministrazione fornisce al Comitato tutti i dati e le informazioni necessarie a garantirne l’effettiva operatività ai sensi della Direttiva del 23/05/2007.

 

 
 
 

 
 

Per saperne di più

e-mail: CUG@izs.it | tel. 08613321 | fax 0861332251

 
 
© IZSAM Luglio 2017
 
 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: comunicazione@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670