Tracciabilità e Ricetta Veterinaria Elettronica

 

 

Il 14 dicembre, nella Sala degli Atti Parlamentari della Biblioteca del Senato della Repubblica, si è tenuto il convegno “Tracciabilità e Ricetta Veterinaria Elettronica” organizzato dall’Associazione Nazionale Distributori Medicinali Veterinari (ASCOFARVE).

Hanno relazionato la Dr.ssa Angelica Maggio, la dr.ssa Daniela Ranieri e la Dr.ssa Loredana Candela per il Ministero della Salute; Roberto Rebasti per ASCOFARVE; il Dr. Antonio Vitali per la Regione Lombardia; il Direttore Sanitario, Dr. Nicola D'Alterio, e il Dr. Marco Secone per l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale.

 

Il convegno è stato focalizzato sulla presentazione dei progetti di sperimentazione della Ricetta Veterinaria Elettronica e del Sistema Nazionale della Farmacosorveglianza, sviluppati e gestiti dal Centro Servizi Nazionale (CSN) dell’IZSAM, e sulla presentazione delle modifiche normative introdotte dalla Legge Europea 2017 al D.lgs. 193/2006, in merito a tracciabilità e farmacosorveglianza.

 

Il progetto della Ricetta Veterinaria Elettronica si inserisce in un contesto più ampio di semplificazione e digitalizzazione promosso dal Governo italiano, che per gli aspetti connessi alla sanità veterinaria e alla sicurezza alimentare prevede l’introduzione di soluzioni informatiche innovative al fine di semplificare l’operatività al SSN e ai cittadini nell’adempimento di obblighi normativi attraverso la «dematerializzazione»: come il Passaporto Elettronico, Modello 4 Elettronico e Ricetta Veterinaria Elettronica. Al convegno sono intervenuti l’Onorevole Paolo Cova, il Senatore Benedetto Della Vedova e il Presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera Andrea Mazziotti Di Celso.

 

 

20 dicembre 2017

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Dicembre 2017
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Prosegue l'impegno dell'IZSAM nell'ex zona rossa di C.da Caldari

Ulteriore sopralluogo del personale dell’Istituto nell’ex zona rossa di C.da Caldari di Ortona per il prosieguo delle attività relative allo studio sierologico sulla diffusione del COVID-19.

 

Pubblicati dall'AICS i risultati 2019 del progetto in Mozambico

Pubblicata dall’Agenzia Italiana per la cooperazione allo sviluppo in Mozambico, Malawi e Zimbabwe la relazione annuale 2019: presente anche il Progetto di gemellaggio con l’IZSAM.

 

Sospensione attività per chiusura estiva

L’istituto sospende le attività dal 10 al 22 agosto, pertanto dal 4 agosto 2020 non saranno accettati nuovi campioni o materiali, ad eccezione di quelli la cui lavorazione sia assolutamente urgente.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670