Reply Data Driven Innovation

 

 

Siamo all’alba di una nuova era dello sviluppo economico e sociale, frutto di un continuo processo di innovazione e caratterizzato, nel corso degli ultimi due decenni, dalla crescita di internet attraverso la diffusione della digital economy in tutti i settori: non soltanto legati all’Information and Communications Technology (ICT).

I nuovi strumenti abilitanti dell’economia digitale sono costituiti da tecnologie, piattaforme e trend innovativi come Cloud Computing, IoT, Big Data & Analytics, Blockchain, Intelligenza Artificiale, Realtà aumentata e realtà virtuale. I Dati sono oggi uno dei fattori chiave che guidano lo sviluppo dell’economia digitale.

 

Il workshop, organizzato da IZSAM e Reply S.p.A., in programma venerdì 2 febbraio al CIFIV di Colleatterrato, è finalizzato a introdurre gli elementi teorici di base delle tecnologie Big Data, illustrandone la loro applicazione per risolvere problemi complessi attraverso le esperienze fatte nell’ambito della Pubblica Amministrazione da Reply: un’importante società italiana di consulenza, specializzata nella progettazione, implementazione e manutenzione di soluzioni basate su Internet e sulle reti sociali.

 

In conclusione del workshop, alle ore 16:00, una panoramica dello scenario tecnologico relativo all’utilizzo dei Dati nei prossimi dieci anni.

 

 

31 gennaio 2018 (MG)

 
 
 
 
 
© IZSAM Febbraio 2018
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Io e i miei amici animali, nella vita e nell'arte

L’Istituto ha collaborato al progetto “Io, noi e la natura” della Scuola dell’infanzia “Via Brigiotti” di San Nicolò a Tordino (TE) con un intervento incentrato sull’adozione di comportamenti consapevoli, sui diritti degli animali e sui doveri degli uomini nei loro confronti.

 

Visita delegazione Tunisia

Sei docenti di tre Università della Tunisia hanno visitato le strutture dell’Istituto nell’ambito di un progetto europeo dell’Università di Teramo, finalizzato a migliorare la qualità degli studi sull’alimentazione dell’Istruzione Superiore tunisina.

 

L’IZSAM in Libano per un Twinning dell’Unione Europea

Il 4 febbraio si è svolta a Beirut la prima riunione operativa del progetto di gemellaggio amministrativo dell’Unione Europea in Libano che vede coinvolto anche l’IZS dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670