Il miele: una risorsa in cucina

 

Una giornata interamente dedicata al miele del territorio, quella di sabato 14 novembre. Al Ristorante “La pantera rosa” di Tofo Sant’Eleuterio (TE), a partire dalle ore 9:30, si tiene il convegno “Il miele: una risorsa in cucina”, moderato da Luciano Ricchiuti dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” e da Michele Amorena della Facoltà di Bioscienze dell’Università di Teramo.

 

Il convegno sarà anticipato dagli interventi e dai saluti del rettore dell’Unite Luciano D’Amico, dall’amministratore delegato del Polo Agire Donatantonio De Falcis, dal presidente del CdA dell’IZS dell’Abruzzo e del Molise Manola Di Pasquale, dal vicepresidente del Consiglio regionale d’Abruzzo Paolo Gatti, dal consigliere della Regione Abruzzo Sandro Mariani e dalla dirigente scolastica dell’Istituto d’istruzione superiore statale “Di Poppa-Rozzi” di Teramo, Caterina Provvisiero.

Al termine del convegno è prevista una degustazione di prodotti tipici e di mieli, a seguire la premiazione dell’edizione 2015 del concorso “I mieli del territorio, Carlo Alberto Iannetti”.

 

La giornata terminerà con un pranzo a base di pietanze realizzate con mieli selezionati, organizzato dalla Facoltà di Bioscienze dell’Università di Teramo e dall’Associazione Apicoltori Regione Abruzzo (ASSAPIRA), in collaborazione con la sezione di Mendoza dell’Associazione “Abruzzesi nel mondo”. Lo scopo del pranzo è raccogliere fondi per finanziare progetti di ricerca e formazione nel settore dell’apicoltura.

 

 

13 novembre 2015 (MG)

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Agosto 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Gestione Acque Pulite

Il 26 marzo, al CIFIV dell’Istituto di Teramo, si tiene il convegno per presentare i risultati del progetto che ha sperimentato un innovativo sistema di disinfezione delle acque reflue, senza l’utilizzo di prodotti chimici. Il progetto, finanziato dalla Regione Abruzzo, è stato realizzato da Ambiente 2000, IZSAM e Ruzzo Reti.

 

Dall’Iraq a Teramo per la brucellosi

Il Governo USA ha finanziato tre mesi di formazione in IZSAM alla dott.ssa Ruqaya Mustafa Ali del CVL di Baghdad per migliorare le strategie irachene di controllo di questa importante malattia batterica - trasmissibile all’uomo - che colpisce bovini, bufali, pecore, capre, suini, cani e animali selvatici.

 

Pubblicato il bando del X Premio Speciale IZSAM G. Caporale

La decima edizione del Premio per un filmato sulla relazione uomo-animale, nell’ambito del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo” è indirizzato agli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado e delle Università.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670