Costituita l'Associazione Temporanea di Scopo SIRVEL OVIS

 

 

Il 17 gennaio 2019, ad Avezzano (AQ), si è costituita l’Associazione Temporanea di Scopo (ATS) “SIRVEL OVIS” per la partecipazione alla seconda fase di selezione dei Progetti Integrati di Filiera - PIF (Macrofiliera), nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale - Abruzzo 2014-2020 Sottomisura 16.2 - “Sostegno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie”.

 

L’ATS, che ha come soggetto capofila la ditta Cofini Francesco di Massa D’Albe (AQ), vede come partecipanti diretti le ditte: Di Renzo Gaetano di Celano (AQ), Tamburro Alessandro di Barrea (AQ) e lo stabilimento di trasformazione carne Eurocash srl. di Avezzano (AQ). L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise (IZSAM) riveste il ruolo di ente scientifico di ricerca e il Parco Regionale Naturale Sirente-Velino quello di partecipante indiretto.

 

Per l’IZSAM è stato presente il Direttore Amministrativo, Lucio Ambrosj.

 

Il Progetto presentato, dal titolo “Pecora e agnello del Parco Sirente-Velino”, promuove e sperimenta un approccio innovativo riguardo l’allevamento degli ovini, la lavorazione e il marketing di prodotti freschi tradizionali da essi derivati.

 

In particolare, il progetto mira a contrastare efficacemente il progressivo abbandono di aree meno dotate da un punto di vista agronomico e tendenti alla marginalità con opportuni interventi di carattere zootecnico, sanitario e gestionale, tramite l’utilizzo di nuove tecnologie finalizzate a valorizzare i prodotti e favorire la pratica delle attività anche in zone più disagiate con conseguenti positive ripercussioni di carattere sociale e ambientale.

 

I membri di questo partenariato si impegnano a produrre prodotti di qualità nel rispetto di disciplinari, linee guida e standard qualitativi relativi a igiene-sanitaria e benessere animale, con l’obiettivo indiretto di contribuire all’incremento sia delle opportunità economiche per le comunità locali sia della tutela dell’ambiente e della biodiversità nei territori in cui impatta.

 

 

30 gennaio 2019 (GM)

 
 
 
 
© IZSAM Gennaio 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Gestione Acque Pulite

Il 26 marzo, al CIFIV dell’Istituto di Teramo, si tiene il convegno per presentare i risultati del progetto che ha sperimentato un innovativo sistema di disinfezione delle acque reflue, senza l’utilizzo di prodotti chimici. Il progetto, finanziato dalla Regione Abruzzo, è stato realizzato da Ambiente 2000, IZSAM e Ruzzo Reti.

 

Dall’Iraq a Teramo per la brucellosi

Il Governo USA ha finanziato tre mesi di formazione in IZSAM alla dott.ssa Ruqaya Mustafa Ali del CVL di Baghdad per migliorare le strategie irachene di controllo di questa importante malattia batterica - trasmissibile all’uomo - che colpisce bovini, bufali, pecore, capre, suini, cani e animali selvatici.

 

Pubblicato il bando del X Premio Speciale IZSAM G. Caporale

La decima edizione del Premio per un filmato sulla relazione uomo-animale, nell’ambito del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo” è indirizzato agli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado e delle Università.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670