All'International Conference di Gallipoli per parlare di comunicazione

 

 

Dal 17 al 20 ottobre 2018, si è svolta a Gallipoli (LE) l’International Conference on Law, Public Administration and Medicine, dal titolo “ADVANCED TECHNOLOGIES AND LAW”, promossa dall’Associazione Internazionale “Pro Iure”, dal Dipartimento di Giurisprudenza e Pubblica Amministrazione della Facoltà di Economia, Giurisprudenza e Scienze Amministrative dell'Università "Petru Maior" e dall'Università di Medicina e Farmacia di Tîrgu Mureş in Romania.

L’IZS dell’Abruzzo e del Molise ha partecipato alla Conferenza, nell’ambito della sessione “Advanced Technologies and Public Administration”, con la presentazione di un panel dal titolo “Web and social media: a new opportunity for the public Administration in the relationship with the citizen”. Il lavoro, presentato dalla dott.ssa Carla De Iuliis e dalla dott.ssa Paola Di Giuseppe, è stato realizzato in collaborazione con il dott. Manuel Graziani, il sig. Guido Mosca e la sig.ra Barbara Colonna del Reparto Servizi Bibliotecari e Comunicazione dell’Istituto.

  

La Conferenza, realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università del Salento, con l’Università di Versailles Saint-Quentin en Yvelines e con l’Università di Miskolc (Ungheria), si è articolata in cinque distinte sessioni dove sono stati presentati lavori, proposte e riflessioni sui temi dell’Intelligenza Artificiale (IA), della protezione generale dei dati, della sorveglianza dei moderni mezzi di comunicazione e tanti altri.

 

Il lavoro presentato dall’IZSAM, in particolare, attraverso l’analisi della normativa italiana in tema di comunicazione pubblica, ha messo in risalto quelle che sono le caratteristiche principali della nuova comunicazione dopo l’entrata in vigore della Legge 150/2000, attraverso l’istituzione degli URP, dei Portavoce e degli Addetti Stampa nelle Pubbliche Amministrazioni.

È stato dato risalto al Piano di Comunicazione e all’importanza dei concetti di informazione e comunicazione interna ed esterna alla PA, al dovere di coinvolgimento del cittadino e degli operatori interni nelle azioni e nelle attività di comunicazione, fondamentali per una trasparente ed esauriente comunicazione pubblica e per il rafforzamento del senso di appartenenza del dipendente.

Nello svolgimento delle attività di informazione e comunicazione le amministrazioni “devono considerare centrali e decisivi gli strumenti interattivi della comunicazione on line (internet e intranet)”.

 

È stato riferito, infatti, sull’utilizzo del sito web istituzionale e dei social media da parte dell’Istituto, il primo dei dieci IIZZSS italiani a progettare ed esporre on line il proprio sito Internet nel lontano 1995. Oggi, infatti, in Istituto, una buona parte della comunicazione passa attraverso il web, strumento in grado di coniugare la diffusione di messaggi chiari, semplici e sintetici con la dimensione della relazione, ma anche dell’accessibilità e dell’usabilità, fornendo così informazioni a chiunque.

 

 

23 ottobre 2018 (CDI)

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Ottobre 2018
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Plastic Free

L’Istituto aderisce alla campagna , lanciata dal Ministero dell’Ambiente in linea con la strategia della UE, finalizzata a promuovere uno stile di vita senza plastica a partire dal cambiamento nelle abitudini quotidiane come l’eliminazione di piatti, stoviglie e bicchieri monouso.

 

Io e i miei amici animali, nella vita e nell'arte

L’Istituto ha collaborato al progetto “Io, noi e la natura” della Scuola dell’infanzia “Via Brigiotti” di San Nicolò a Tordino (TE) con un intervento incentrato sull’adozione di comportamenti consapevoli, sui diritti degli animali e sui doveri degli uomini nei loro confronti.

 

Visita delegazione Tunisia

Sei docenti di tre Università della Tunisia hanno visitato le strutture dell’Istituto nell’ambito di un progetto europeo dell’Università di Teramo, finalizzato a migliorare la qualità degli studi sull’alimentazione dell’Istruzione Superiore tunisina.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670