Io e i miei amici animali, nella vita e nell'arte

 

 

Gli animali domestici nella vita dell’uomo e il loro benessere, l’adozione di comportamenti consapevoli, i diritti degli animali e i doveri degli uomini nei loro confronti: questi sono stati i temi affrontati dalla dott.ssa Filomena Grazia Iannino, veterinario del Centro di Referenza Nazionale per l'Igiene Urbana Veterinaria e le Emergenze Non Epidemiche dell’IZSAM, nell’intervento “Tommi ha trovato un cane” tenuto il 12 febbraio nella Scuola dell’infanzia “Via Brigiotti” dell’Istituto Comprensivo Teramo 4 di San Nicolò a Tordino.

 

L’IZS dell’Abruzzo e del Molise si occupa di Educazione Sanitaria dal 1991, progettando interventi educativi destinati ai consumatori e a diverse categorie professionali. Da sempre un’attenzione particolare è rivolta alla scuola, il migliore contesto per la realizzazione di programmi educativi su tematiche che hanno risvolti anche sull’organizzazione della vita sociale, sugli aspetti culturali e di costume che caratterizzano ogni nucleo famigliare: dall’alimentazione alla biodiversità, dalla risorsa idrica all’interazione uomo-animale-ambiente.

 

Dal 2006 l’IZSAM è Centro di Educazione Ambientale (CEA) della Regione Abruzzo: tra i maggiori interlocutori ci sono le scuole di ogni ordine e grado del territorio, interessate ad acquisire conoscenze e ricevere supporto in materia di sicurezza alimentare, qualità delle acque, randagismo e interazione con gli animali da affezione.

Dal 2013 l’IZSAM svolge anche il prestigioso ruolo di Centro di Referenza Nazionale per l'Igiene Urbana Veterinaria e le Emergenze Non Epidemiche (IUVENE) e proprio in questo ambito rientra la collaborazione con la Scuola dell’infanzia “Via Brigiotti” di San Nicolò a Tordino per la realizzazione dell’unità formativa “Io e i mie amici animali, nella vita e nell’arte” all’interno del progetto “Io, noi e la natura” che vede coinvolti bambini dai 3 ai 5 anni. Vista la giovane età dei discenti è stata creata una storia dal titolo “Tommi ha trovato un cane” per veicolare l’importanza del ruolo degli animali domestici nella vita dell’uomo attraverso comportamenti consapevoli e responsabili, oltre a trasferire informazioni su randagismo, benessere, diritti degli animali e doveri degli uomini su di essi.

 

 

19 febbraio 2019 (MG)

 
 
 
 
© IZSAM Febbraio 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Dall’Iraq a Teramo per la brucellosi

Il Governo USA ha finanziato tre mesi di formazione in IZSAM alla dott.ssa Ruqaya Mustafa Ali del CVL di Baghdad per migliorare le strategie irachene di controllo di questa importante malattia batterica - trasmissibile all’uomo - che colpisce bovini, bufali, pecore, capre, suini, cani e animali selvatici.

 

Pubblicato il bando del X Premio Speciale IZSAM G. Caporale

La decima edizione del Premio per un filmato sulla relazione uomo-animale, nell’ambito del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo” è indirizzato agli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado e delle Università.

 

Collaborazione con l'Università di Glasgow sulla Bluetongue

Il Centre for Virus Research dell’Università scozzese e l’IZSAM hanno sottoscritto un accordo quinquennale di collaborazione scientifica che ha portato a Teramo, per tre mesi, il veterinario patologo dott.ssa Vanessa Herder.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670