Collaborazione con l'Università di Glasgow sulla Bluetongue

 

 

Dal 7 gennaio 2019 l’Istituto ospita la dott.ssa Vanessa Herder, veterinaria dell’Università di Glasgow, che sta collaborando con gli esperti del reparto Produzione Vaccini Virali e Presidi Diagnostici.

La permanenza a Teramo della dott.ssa Herder, anatomo-patologo di origine tedesca, è legata al Memorandum of Understanding sottoscritto a dicembre 2017 dall’IZSAM e il Centre for Virus Research dell’Università di Glasgow. L’accordo è finalizzato a sviluppare linee di ricerca scientifica, attrarre fondi e favorire lo scambio di informazioni e ricercatori.

 

Sulla base di questo accordo le due Istituzioni hanno presentato il progetto “Host determinants of disease outcomes in arboviral infections” all’interno dell’lnvestigator Awards in Science, ottenendo un finanziamento dalla fondazione Wellcome Trust. Tale fondazione, politicamente e finanziariamente indipendente, è attiva dal 1936 e sostiene la ricerca in ambito sanitario.

 

Il progetto, di durata quinquennale, prevede l’esecuzione di attività di sperimentazione relative a studi sugli orbivirus. Per l’IZSAM il responsabile scientifico del progetto è il dott. Mauro Di Ventura, dirigente veterinario responsabile del Laboratorio Produzione Diagnostici, Reagenti e Vaccini.

 

 

14 marzo 2019 (MG)

 
 
 
 
 
© IZSAM Marzo 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

La tutela del benessere animale nell'emergenza Covid-19

L’IZSAM coordina la rete EmVetNet dell’OIE che ha attivato una piattaforma dedicata alla condivisione delle conoscenze e alla promozione dello scambio di informazioni tra esperti internazionali di benessere animale.

 

La gestione dell'emergenza Covid-19

I numeri e il lavoro incessante dell’IZSAM ci dicono che alla data del 19 maggio 2020 l’Istituto ha esaminato 34.028 tamponi, pari il 58,8% del totale dei tamponi effettuati in Abruzzo, più 3.796 tamponi per l’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo.

 

Covid-19: l’IZSAM sigla una convenzione con l’ATS di Bergamo

L’accordo sottoscritto dal DG Nicola D’Alterio e dal DG dell’ATS Massimo Giupponi prevede che l’Istituto realizzi per conto dell’ATS almeno 1.000 tamponi a settimana, garantendo la restituzione dell’esito entro 48 ore.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670