Formazione internazionale

 

La formazione internazionale è finalizzata alla crescita scientifica, tecnologica e manageriale delle Autorità Nazionali Competenti degli Stati membri dell’Unione Europea e dei Paesi terzi.

L’IZSAM lavora a fianco dell'Organizzazione Mondiale della Sanità Animale (OIE), della Food and Agricolture Organisation of the United Nations (FAO), della International Agency for Atomic Energy (IAEA) e di diversi Paesi Terzi di Europa, Africa, Asia e America.

 

Riconosciuto dall’OIE già dal 1993 come laboratorio e centro di eccellenza, dal 2004 l’Istituto è Centro di Collaborazione OIE per la Formazione Veterinaria, l’Epidemiologia, la Sicurezza Alimentare e il Benessere Animale. Il CIFIV , sulla base di questo mandato, organizza ogni anno numerosi eventi internazionali sui temi prioritari dell’attività OIE con il coinvolgimento di partner internazionali, degli altri Centri di Collaborazione e delle Organizzazioni internazionali di riferimento. L’Istituto partecipa anche a iniziative di assistenza tecnica internazionale, fornendo esperti tematici e mettendo a disposizione delle istituzioni partner le tecnologie e le pratiche sviluppate anche nel settore del knowledge management.

 

Dal 2007 l'Istituto è tra i fornitori accreditati dalla Direzione Generale Salute e Sicurezza Alimentare (DG SANTE) della Commissione Europea per la realizzazione di corsi di formazione residenziali ed eLearning destinati ai veterinari dei Paesi europei, dei Paesi candidati e dei Paesi terzi inclusi nel programma "Better Training for Safer Food" (BTSF).

Il programma BTSF è un’iniziativa della Commissione Europea finalizzata ad implementare una strategia di formazione europea sulla legislazione relativa alla sicurezza degli alimenti e dei mangimi, salute delle piante e sanità e benessere animale.

La Commissione Europea ha confermato l’Istituto ente formatore in tema di benessere animale delle Autorità Nazionali Competenti degli Stati membri della UE e di alcuni Paesi terzi, per il biennio 2018‐2019 (CHAFEA Service Contract n. 2016 96 06). L’Istituto, inoltre, è stato fino al primo trimestre del 2018 l’unico fornitore di eLearning nell’ambito di questo programma. I 10 moduli sviluppati ed erogati dall’Istituto nelle fasi pilota sono stati trasferiti alla Commissione Europea che li eroga nella piattaforma BTSF Academy.

 

Sito web:

www.btsftraining.izs.it

 

 
 
Sistema Gestione Qualità Certificato IAF 37,35
 
 
 
 
© IZSAM Ottobre 2018
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

I sistemi informativi geografici in ambito veterinario

Su richiesta del Ministero della Salute, l’IZS dell’Abruzzo e del Molise ha organizzato un evento formativo in modalità eLearning sui GIS che oggi rendono possibile lo sviluppo e l’applicazione di analisi spaziali e di sofisticati sistemi di sorveglianza in ambito veterinario.

 

Zoonosi trasmesse da carni di cinghiale

Nella Sezione diagnostica di Isernia dell’IZSAM si è svolta una giornata di formazione dedicata a due zoonosi derivanti dal consumo di carni di cinghiale: Epatite E e Trichinellosi.

 

Approccio One Health nella sorveglianza di zoonosi emergenti o riemergenti

Al CIFIV di Teramo si è svolto il Workshop on surveillance of emerging arboviruses in the Mediterranean Region under a “One Health” approach, nell’ambito del progetto europeo MediLabSecure coordinato dall’Istituto Pasteur.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670