11° workshop dei Laboratori di Riferimento europei per Campylobacter

 

 

Dal 3 al 5 ottobre 2016 l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” ha partecipato all’11° workshop organizzato dal Laboratorio di Referenza Europeo (EU-RL) del National Veterinary Institute (SVA) di Uppsala, Svezia.

 

All’incontro hanno preso parte i rappresentanti dei Laboratori Nazionali di Riferimento per Campylobacter dei Paesi dell'Unione Europea. Per l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise di Teramo hanno partecipato la Dott.ssa Elisabetta Di Giannatale e il Dott. Giuliano Garofolo del LNR per Campylobacter dell’IZSAM.

 

Il seminario annuale riveste grande importanza al fine di condividere le esperienze tra i Laboratori Nazionali di Riferimento per Campylobacter degli Stati membri dell’Unione Europea.

 

Molti gli argomenti trattati durante il workshop di Uppsala: la presentazione delle attività di ricerca condotte dall’EU-RL o dai singoli LNR; i risultati dei circuiti interlaboratorio organizzati dall’EU-RL; il ruolo della tipizzazione molecolare nella sorveglianza delle infezioni alimentari in EU; la proposta Europea per l’introduzione dei criteri di igiene di processo per Campylobacter; la necessità di introdurre un Proficiency tests sul sequenziamento del genoma (WGS).

 

Di particolare interesse è stato l’intervento del prof. Mirko Rossi dell’Università di Helsinki, Finlandia, sull’epidemiologia genomica di Campylobacter jejuni.

 

 

13 ottobre 2016

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Ottobre 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Trovate due caratterizzazioni genetiche differenti del Covid19 in Abruzzo

I primi risultati del sequenziamento del genoma mediante metodiche di nuova generazione indicano che il virus è piuttosto stabile, caratterizzato da poche mutazioni e probabilmente collegato ai focolai del Nord Italia e ai focolai del Nord Europa.

 

Trichinella in carni di suino domestico

Rinvenute larve di Trichinella nelle carcasse di due suini domestici sottoposti a regolare macellazione: un evento eccezionale che in Abruzzo e Molise non si registrava dagli anni ’70. Il riscontro diagnostico è stato effettuato nella Sede dell’IZSAM di Avezzano.

 

L’impegno dell’IZSAM nell’emergenza Covid-19

Il DG Nicola D’Alterio, il DA Lucio Ambrosj e il responsabile dell’attività diagnostica e virologo Giovanni Savini illustrano le attività dell’Istituto, in favore della Regione Abruzzo, nell’analisi dei tamponi per la diagnosi di SARS-CoV-2 per fronteggiare l’emergenza.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670