Dalla Bulgaria all’IZSAM per la Bluetongue

 

Il mese di novembre 2014 è stato per la dottoressa Simona Tchakarova, ricercatrice del National Diagnostic Research Veterinary Institute della Bulgaria, una vera e propria full immersion sulla Bluetongue.

 

L’abbiamo vista all’Auditorium Antonianum di Roma, il 5-7 novembre, per seguire la IV Conferenza su “Bluetongue and related Orbiviruses”.

 

È stata presente alla Sala convegni del Centro internazionale per la formazione e l’informazione veterinaria (CIFIV) “F. Gramenzi” di Collatterrato Alto, a Teramo , il 20 novembre, per la Giornata di studio sulla Bluetongue.

 

L’abbiamo intercettata nei laboratori IZSAM dal 10 al 21 novembre per un periodo di formazione sulla sorveglianza entomologica della Bluetongue. Per quanto riguarda quest’ultima esperienza, la ricercatrice, guidata dalla dottoressa Maria Goffredo e dai suoi collaboratori, ha frequentato i laboratori del Centro Studi Malattie Esotiche (CESME) dell’IZSAM per l’identificazione dei vettori e l’analisi degli insetti catturati nei recenti focolai di Bluetongue in Bulgaria.

 

 

 

 

10 dicembre 2014

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Agosto 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Gestione Acque Pulite

Il 26 marzo, al CIFIV dell’Istituto di Teramo, si tiene il convegno per presentare i risultati del progetto che ha sperimentato un innovativo sistema di disinfezione delle acque reflue, senza l’utilizzo di prodotti chimici. Il progetto, finanziato dalla Regione Abruzzo, è stato realizzato da Ambiente 2000, IZSAM e Ruzzo Reti.

 

Dall’Iraq a Teramo per la brucellosi

Il Governo USA ha finanziato tre mesi di formazione in IZSAM alla dott.ssa Ruqaya Mustafa Ali del CVL di Baghdad per migliorare le strategie irachene di controllo di questa importante malattia batterica - trasmissibile all’uomo - che colpisce bovini, bufali, pecore, capre, suini, cani e animali selvatici.

 

Pubblicato il bando del X Premio Speciale IZSAM G. Caporale

La decima edizione del Premio per un filmato sulla relazione uomo-animale, nell’ambito del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo” è indirizzato agli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado e delle Università.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670