Progetto CAPS2: nel mese di ottobre tecnici di Albania e Bosnia-Erzegovina all’IZSAM

 

Dal 13 al 24 ottobre 2014, Marsela Bregaj, Teuta Demollari, Denada Telo del Food Safety and Veterinary Institute di Tirana in Albania e Amina Magoda e Dzenita Viteskic della Veterinary Faculty dell’Università di Sarajevo in Bosnia-Erzegovina hanno frequentato il “Laboratorio di Bromatologia, Residui alimenti per l'uomo e gli animali” per l’acquisizione di metodiche e protocolli inerenti alla rilevazione di biotossine nei prodotti della pesca.

 

Le attività progettuali di CAPS2 sono indirizzate all’analisi e al monitoraggio dei nuovi rischi di contaminazione chimica e microbiologica, con il coinvolgendo diretto di gran parte dei Paesi che si affacciano sul mare Adriatico. I partner provenienti da Croazia, Bosnia-Herzegovina, Montenegro e Albania stanno adeguando le proprie dotazioni e acquisendo competenze laboratoristiche per rafforzare le capacità diagnostiche e la conoscenza in materia di contaminanti chimici e microbiologici che possono rappresentare un rischio per la salubrità dei prodotti della pesca.

 

 

 

5 dicembre 2014

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Agosto 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Domani, un Seminario sulla biologia, ecologia e protezione del gambero di fiume

Il 27 giugno 2019 al Centro Internazionale per la Formazione dell’IZSAM si tiene un seminario volto a informare e sensibilizzare i partecipanti sulla biologia, ecologia e protezione del gambero di fiume.

 

La comunicazione del rischio in sanita' e benessere animale e sicurezza alimentare

Dal 24 al 26 giugno si tiene a Teramo il corso di formazione progettato e organizzato dall’IZSAM, in qualità di Centro di Referenza Nazionale per l’epidemiologia veterinaria e l’analisi del rischio, su incarico della Regione Abruzzo.

 

In Campania per la mitigazione del rischio idrogeologico

Il Centro di Referenza Nazionale IUVENE dell’Istituto ha partecipato alla due giorni di lavoro in provincia di Salerno, nell’ambito del progetto “Pianificazione delle attività dei servizi veterinari per la mitigazione del rischio in caso di esondazione del Fiume Tanagro”.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670