comunicazione
 
 

Servizi Bibliotecari e Comunicazione

 

La crescita dell'Istituto è stata sempre affiancata da una efficace politica di comunicazione e diffusione delle informazioni, che oggi viene portata avanti dal reparto Servizi Bibliotecari e Comunicazione (organizzato in due distinte unità), attraverso le più moderne Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (ICT) per interagire con esperti di ogni parte del mondo e per informare il maggior numero di cittadini/consumatori.

 

Nell'ambito della comunicazione scientifica, sin dagli anni '50, l'Istituto pubblica la rivista di Sanità Pubblica Veterinaria Veterinaria Italiana . Contestualmente alla produzione scientifica realizza attività di comunicazione a carattere divulgativo, attraverso pubblicazioni di diverso taglio e su diverso supporto come newsletter, brochure, poster e video, con il preciso intento di informare i cittadini traducendo le parole della scienza in un linguaggio semplice ma rigoroso.

 

 

Responsabile: Carla De Iuliis, 0861 332665,  c.deiuliis@izs.it

 

Monica Bucciarelli - m.bucciarelli@izs.it

Barbara Colonna - b.colonna@izs.it

Paola Di Giuseppe - p.digiuseppe@izs.it

Manuel Graziani - m.graziani@izs.it

Lyda Lanciaprima - l.lanciaprima@izs.it
Guido Mosca - g.mosca@izs.it

Dalila Ricci - d.ricci@izs.it

Roberto Zilli - r.zilli@izs.it

Alessandra Ordinelli - a.ordinelli@izs.it

 

 

 

 
 
© IZSAM Marzo 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Sorveglianza della catena alimentare

L’Istituto a Bruxelles per il meeting annuale del progetto One Health-EJP NOVA, che vede la partecipazione di 19 partner europei, finalizzato a promuovere lo sviluppo di nuovi sistemi di sorveglianza per le zoonosi di origine alimentare.

 

Gestione Acque Pulite

Il 26 marzo, al CIFIV dell’Istituto di Teramo, si tiene il convegno per presentare i risultati del progetto che ha sperimentato un innovativo sistema di disinfezione delle acque reflue, senza l’utilizzo di prodotti chimici. Il progetto, finanziato dalla Regione Abruzzo, è stato realizzato da Ambiente 2000, IZSAM e Ruzzo Reti.

 

Dall’Iraq a Teramo per la brucellosi

Il Governo USA ha finanziato tre mesi di formazione in IZSAM alla dott.ssa Ruqaya Mustafa Ali del CVL di Baghdad per migliorare le strategie irachene di controllo di questa importante malattia batterica - trasmissibile all’uomo - che colpisce bovini, bufali, pecore, capre, suini, cani e animali selvatici.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670