Osservatorio epidemiologico veterinario della Regione Abruzzo (OEVRA)

 

Con decreto del Presidente della Regione Abruzzo n. 43 /2015 del 2 aprile 2015, è stato attivato presso la sede dell’IZSAM l’Osservatorio epidemiologico veterinario della Regione Abruzzo (OEVRA), che fornisce supporto tecnico-scientifico ai competenti Servizi del Dipartimento per la Salute e il Welfare della Regione Abruzzo in tema di sanità animale, sicurezza alimentare e ambiente. Tale supporto è indispensabile per garantire il corretto svolgimento dei compiti di indirizzo e programmazione degli interventi per la gestione e governo dell’attività veterinaria da parte dei competenti Servizi della Regione Abruzzo.

  

In particolare, i compiti dell’OEVRA sono i seguenti:

  • analizzare costantemente i dati sanitari prodotti dalle attività dei Servizi delle AASSLL regionali producendo relazioni sulla distribuzione spazio-temporale di eventi sanitari;
  • elaborare ed interpretare i dati relativi alle attività analitiche dei laboratori nell’ambito dei controlli ufficiali degli alimenti producendo statistiche utili ad una migliore programmazione dell’attività di controllo;
  • redigere relazioni sulla valutazione del rischio finalizzate al miglioramento dello stato sanitario delle popolazioni animali, sulla salubrità degli alimenti di origine animale e dell’ambiente, a tutela della salute umana;
  • monitorare i risultati dell’andamento dei piani di sorveglianza in sanità animale, fornendo il necessario supporto alla verifica del raggiungimento dei L.E.A. ed alla redazione delle relazioni finali;
  • offrire consulenza tecnico-scientifica per la stesura dei piani di controllo e per la gestione delle attività veterinarie nel corso delle emergenze sanitarie e non;
  • collaborare offrendo supporto logistico in caso di emergenze di sanità pubblica veterinaria.
 
 
 
© IZSAM Ottobre 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

In Liguria per studi e ricerche sui cetacei

L’Istituto ha partecipato a due importanti eventi scientifici relativi ai cetacei: il convegno “Rischi emergenti per la salute dei Cetacei in Italia” di Genova e la Conferenza dell’European Cetacean Society tenutasi a La Spezia.

 

A Parigi per il benessere animale

L’Istituto ha partecipato al Global Forum OIE sul benessere animale, relazionando sul Twinning con l’Università di Pretoria, un progetto di ricerca finanziato dal Ministero della Salute e il progetto europeo per lo sviluppo di linee guida sul trasporto animale.

 

Ricerca Finalizzata 2018

Il Ministero della Salute ha pubblicato il bando della Ricerca Finalizzata mettendo a disposizione per la ricerca sanitaria dell’anno in corso 95 milioni di euro. I progetti della durata triennale dovranno avere un esplicito orientamento applicativo.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670