Laboratorio Nazionale di Riferimento per Campylobacter

 
Laboratorio Nazionale di Riferimento per Campylobacter

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “ G. Caporale” è stato designato dal Ministero della Salute, con nota del 7 marzo 2007, Laboratorio Nazionale di Riferimento per Campylobacter (LNR). IL LNR per Campylobacter svolge le funzioni previste dall'art. 33 del Regolamento CE 882/2004, in particolare deve:

 

  • collaborare con il Laboratorio comunitario di riferimento per Campylobacter (EU-RLC; National Veterinary Institute (SVA), Uppsala;
  • coordinare nella propria sfera di competenza le attività dei Laboratori nazionali ufficiali;
  • organizzare circuiti interlaboratorio tra i Laboratori nazionali ufficiali e assicurare un adeguato follow-up dei test comparativi effettuati;
  • assicurare la trasmissione al Ministero della Salute e ai Laboratori nazionali ufficiali delle indicazioni tecnico-scientifiche fornite dal Laboratorio comunitario di riferimento;
  • assicurare assistenza scientifica e tecnica al Ministero della Salute per l'attuazione di piani di controllo;
  • organizzare il workshop annuale e redigere il rapporto annuale sulle attività svolte da fornire al Ministero della Salute.

 

Il Laboratorio ha ottenuto l’accreditamento delle prove in conformità ai criteri della norma ISO/IEC 17025. I risultati delle analisi di laboratorio sono garantiti sia dall’impiego di metodi di prova validati o riconosciuti a livello internazionale, che dalla partecipazione costante a circuiti interlaboratorio. Il LNR per Campylobacter attraverso la caratterizzare fenotipica e molecolare dei ceppi di Campylobacter jejuni e Campylobacter coli isolati da ambiente, animali e alimenti è in grado di offrire un valido supporto agli studi epidemiologici e all’attività di sorveglianza sul territorio attraverso l'impiego di metodi di caratterizzazione fenotipica e molecolare.

 

 
 
 
© IZSAM Ottobre 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Determinazione delle specie animali nei prodotti alimentari

Il dott. Ouled Ahmed Hatem dell’Institut de la Recherche Vétérinaire de Tunisie si è formato in Istituto sui metodi di determinazione delle specie animali nei prodotti alimentari destinati al consumo umano.

 

A Teramo per il Benessere Animale in Sudafrica

Con la visita formativa in Istituto di due ricercatori sudafricani si avvia alla conclusione il progetto di gemellaggio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Animale sul benessere animale tra l’IZSAM e l’Università di Pretoria.

 

Aqualife: ecosistemi dipendenti dalle acque sotterranee

Ricercatori dell’IZSAM hanno partecipato al Convegno conclusivo del progetto Aqualife, dove hanno presentato il poster “Chemical contamination within the water catchment area of the Aterno-Pescara: comparison between Macroinvertebrates and Fish”.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670