Visita Ambasciatore del Mozambico

 

 

Il 19 febbraio 2020 Sua Eccellenza César Francisco De Gouveia Júnior ha fatto visita all’IZS di Teramo, accolto dal Direttore Generale Nicola D’Alterio, dal Direttore Amministrativo Lucio Ambrosj e dal dott. Massimo Scacchia, responsabile del settore Ricerca, sviluppo e cooperazione nei rapporti internazionali dell’IZSAM.

 

L’Ambasciatore della Repubblica del Mozambico presso la Repubblica italiana, in precedenza diplomatico in Arabia Saudita, è arrivato a Teramo in occasione della cerimonia conclusiva del Twinning tra l’IZS dell’Abruzzo e del Molise e il Laboratório Vaterinário Central dell’Instituto de Investigação Agrária de Moçambique. Un progetto di gemellaggio, della durata di un anno, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con circa centomila euro.

Da maggio 2019 fino ad oggi il Twinning, finalizzato a migliorare le procedure diagnostiche del Laboratorio Centrale Veterinario di Maputo, ha permesso ad alcuni ricercatori del Paese dell’Africa sud orientale di formarsi in Italia nelle strutture dell’IZSAM di Teramo.

 

Dal 9 settembre al 23 ottobre 2019 la batteriologa Teresa Marlene Van-Dúnem e il sierologo José Pereira Mendonça hanno frequentato i laboratori di Batteriologia e Igiene delle produzioni lattiero-casearie, Diagnostica Specialistica, Immunologia e Sierologia, e i reparti Servizi Bibliotecari e Comunicazione, Assicurazione qualità e Sistema di gestione ambientale. Il secondo periodo di formazione ha visto il parassitologo Carlos Francisco Sitoe e la virologa Iolanda Anahory Monjane frequentare, dal 30 ottobre al 13 dicembre 2019, Diagnostica Specialistica, Virologia e Colture Cellulari, Servizi Bibliotecari e Comunicazione, Assicurazione qualità e Sistema di gestione ambientale. Dalla metà di gennaio 2020 sono in Istituto il patologo Afonso Henrique Sussuro e il chimico Dias Zacarias Timbe che stanno terminando il loro periodo di formazione nei laboratori di Diagnostica Specialistica (Istologia e Necroscopia), Produzione vaccini batterici e presidi diagnostici, e nel reparto Assicurazione qualità e Sistema di gestione ambientale.

 

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo del MAECI ha deciso di finanziare il Twinning riconoscendo l’esperienza acquisita dall’Istituto nei diversi progetti di gemellaggio dell’OIE e dell’Unione Europea portati avanti nel corso degli anni.

All’Ambasciatore César Francisco De Gouveia Júnior sono stati presentati i risultati scientifici raggiunti e l’impatto sulla salute pubblica che il Twinning avrà in Mozambico, oltre alle attività svolte dai ricercatori africani nel periodo di formazione a Teramo. La visita è proseguita con un giro nei laboratori e in alcune strutture dell’Ente come il Centro Servizi Nazionale delle Anagrafi degli Animali e la Biblioteca.

 

 

19 febbraio 2020 (MG)

 
 
 
 
© IZSAM Febbraio 2020
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

SILAB for Africa

Un video realizzato dalle risorse interne dell'IZSAM racconta l’esperienza fatta in diversi Paesi africani con il Laboratory Information Management System, utilizzato al momento da 11 Paesi e dal 2013 finanziato dalla FAO nell’ambito del programma di aiuti USAID.

 

Brucella canis: descrizione della malattia e delle modalità di controllo

L'IZSAM ha reso disponibile un documento tecnico con la descrizione della malattia, la diagnosi, la terapia, la profilassi, gli aspetti di sanità pubblica e una proposta di algoritmo diagnostico per allevamenti canini infetti da B. canis.

 

Sorveglianza entomologica in Libia per la Rift Valley Fever

Si è conclusa la prima parte del corso eLearning progettato dall’IZS dell’Abruzzo e del Molise, in collaborazione con ERFAN, per conto della Commissione Europea per il Controllo dell’Afta Epizootica della FAO.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670