Pescata una splendida castagnola rossa al largo di Giulianova

 
Castagnola rossa (foto di Giuseppe Di Filippo)

A fine gennaio 2010 è stata pescata a bolentino questa bellissima castagnola rossa (Anthia anthias, Linneo 1758) a 130 metri di profondità nei pressi della piattaforma metanifera "Giovanna", a circa 20 miglia al traverso di Giulianova (TE).

Si tratta di un pesce legato a substrati duri, la cui lunghezza massima è di 24 cm, ricercato dagli acquariofili per i suoi splendidi colori.

La presenza della castagnola rossa è un'altra prova dell'effetto di richiamo sui pesci di scoglio esercitato da manufatti collocati sui fondali sabbiosi adriatici.
 
 
 
© IZSAM Agosto 2016
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Pubblicato il bando del X Premio Speciale IZSAM G. Caporale

La decima edizione del Premio per un filmato sulla relazione uomo-animale, nell’ambito del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo” è indirizzato agli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado e delle Università.

 

Collaborazione con l'Università di Glasgow sulla Bluetongue

Il Centre for Virus Research dell’Università scozzese e l’IZSAM hanno sottoscritto un accordo quinquennale di collaborazione scientifica che ha portato a Teramo, per tre mesi, il veterinario patologo dott.ssa Vanessa Herder.

 

Benessere animale durante la macellazione di bovini, suini e ovini

Dal 19 al 22 febbraio si è svolto a Barcellona il primo dei 7 corsi di formazione, organizzato dall’IZSAM in partenariato con l’Università degli Studi di Milano, nell’ambito dell’Iniziativa “Better Training for Safer Food” della Commissione Europea.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670