DIACO: un progetto di ricerca sull'epidemiologia delle malattie infettive degli animali da compagnia

 

 

Le malattie infettive rappresentano un importante aspetto della patologia degli animali da compagnia con il quale il veterinario si confronta e sul quale la sanità pubblica veterinaria concentra l’attenzione.

 

L’Istituto si è fatto promotore di un progetto di ricerca corrente – che terminerà il 30 novembre 2019 – dal titolo “Nuovi flussi diagnostici in Sanità Animale: dalla New Generation Sequencing (NGS) alla Banca Antigeni”, con l’obiettivo di studiare l’epidemiologia e la diffusione di nuovi patogeni emergenti, di mettere a punto un servizio organizzato in pacchetti diagnostici per gli animali da compagnia per ottimizzare la raccolta e l’analisi dei campioni, di sperimentare l’utilizzo delle tecnologie di sequenziamento di nuova generazione (NGS) in diagnostica clinica e di mettere a punto una banca antigeni per i patogeni isolati durante le fasi progettuali.

 

Il Progetto prevede l’offerta – rivolta ai veterinari liberi-professionisti  - di “Profili e Pacchetti clinici“ per accertamenti diagnostici sui piccoli animali.

Per usufruire dei servizi offerti, è indispensabile che il richiedente – che deve necessariamente avere sede legale nelle Regioni Abruzzo o Molise - compili la modulistica on line, disponibile al seguente link:  https://attivitadiagnostica.izs.it/stud2izsam/stud/

 

 

Documento in formato Adobe AcrobatProfili e Pacchetti clinici(704 KB)

 

 

 

 

7 settembre 2018 (CDI)

 
 
 
 
© IZSAM Dicembre 2018
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Career Day UNITE 2018: studenti e laureati incontrano l'Istituto

Il 6 dicembre, all’Università degli Studi di Teramo, si è tenuto il Career Day 2018: un momento di scambio e confronto tra aziende ed enti del territorio e di opportunità lavorativa per giovani studenti e laureati.

 

Scientometria: istruzioni per l’uso

Il 5 dicembre si è svolto al CIFIV il seminario “Scientometria: istruzioni per l’uso” a cura del prof. Nicola Bernabò dell’Università degli Studi di Teramo, in collaborazione con l’Istituto, sulla base del “Progetto ScIento mtA” che ha l’obiettivo di supportare l’attività di ricerca.

 

Sospensione attività per chiusura invernale dell'Istituto

Dal 24 al 31 dicembre 2018 sono sospese le attività dell’IZS dell’Abruzzo e del Molise: Dal 18 dicembre non saranno accettati nuovi campioni o materiali, ad eccezione di quelli la cui lavorazione è assolutamente urgente.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670