Visita delegazione Tunisia

 

 

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise di Teramo ha ospitato una delegazione composta da sei docenti universitari tunisini, nell’ambito del corso di formazione organizzato dall’Università degli Studi di Teramo all’interno del progetto europeo Erasmus+ “Strategic Platform for Ameliorating Tunisian Higher Education on Food Sciences and Technology”.

 

Il progetto si prefigge di migliorare la qualità degli studi sull’alimentazione dell’Istruzione Superiore tunisina, attraverso lo sviluppo di strumenti didattici innovativi e la promozione di un’efficace cooperazione fra il mondo accademico e quello industriale.

 

Il 21 gennaio 2019 Mohamed Mahkni, Ali Bougatef, Mohamed Ben Amor e Ziad Zarai dell’University of Sfax; Rafik Balti dell’University of Jendouba e Nassim Zouari dell’University of Gabès hanno fatto visita alle strutture della sede centrale dell’IZSAM di Teramo, accolti dai dottori Francesco Pomilio, Giuliano Garofolo e Roberta Ceci.

Durante la giornata trascorsa in IZSAM la delegazione tunisina ha potuto farsi un quadro completo del sistema dei controlli ufficiali sugli alimenti in Italia e in Europa, confrontandosi con gli esperti dell’Istituto con cui i sei docenti universitari hanno condiviso conoscenze ed esperienze pratiche sui temi della sicurezza alimentare e dei sistemi di gestione della qualità.

 

 

18 febbraio 2019 (MG)

 
Visualizza la galleria
 
 
 
© IZSAM Febbraio 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Ancora un tursiope trovato senza vita sulla costa abruzzese

Lo scorso fine settimana è stato rinvenuto senza vita a largo della costa di Ortona (CH) un tursiope femmina adulto.

 

Al via la formazione in entomologia

Al CIFIV dell’Istituto si è svolta la prima sessione del corso finalizzato alla formazione di personale in grado di coordinare l’applicazione delle misure di sorveglianza, contrastare la proliferazione delle zanzare e limitare la circolazione virale in caso di epidemia.

 

Pubblicato il bando della Ricerca Finalizzata 2019

Sono 100 i milioni di euro messi a disposizione per la ricerca sanitaria attraverso il bando della Ricerca Finalizzata 2019 pubblicato dal Ministero della Salute. Da oggi è possibile iniziare a presentare i progetti.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670