Igiene e Tecnologie degli Alimenti

 

Il reparto Igiene e Tecnologie degli Alimenti svolge indagini analitiche sugli alimenti destinati al consumo umano e animale, effettua prove per la quantificazione e l'identificazione dei microrganismi patogeni e degli indicatori di igiene nei processi di produzione degli alimenti ed esegue la caratterizzazione genotipica di alcuni agenti patogeni (Salmonella spp., Listeria monocytogenes, Campylobacter jejuni, Campylobacter coli), utile nelle indagini epidemiologiche per il rintraccio delle fonti di tossinfezioni alimentari. Il reparto esegue inoltre le analisi per la rilevazione e quantificazione degli Organismi Geneticamente Modificati (OGM).

 

Responsabile: dott. Francesco Pomilio

 
 
 
© IZSAM Maggio 2018
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

In Nord Africa il secondo incontro del network ERFAN

L’Istituto, sotto l’egida del Ministero della Salute, ha organizzato a Tunisi il workshop della rete di collaborazione tecnico-scientifica che coinvolge 13 Paesi dell’Africa sub sahariana e del Nord Africa.

 

In Svezia per il Convegno europeo sulla sicurezza alimentare

L’Istituto ha partecipato allo IAFP’S European Symposium on Food Safety, che si è svolto a Stoccolma a fine aprile, dove ha presentato un lavoro sui comportamenti domestici a rischio, relativi ai prodotti pronti al consumo nelle famiglie italiane.

 

SOTTOCOSTA: la valorizzazione del pianeta blu

L’IZSAM ha partecipato alla quinta edizione della manifestazione, che si è tenuta al Porto turistico di Pescara, intervenendo alla conferenza “Rifiuti del nostro mare. Responsabilità pericoli e prevenzione lungo le coste di Abruzzo e Molise”.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670