Igiene e Tecnologie degli Alimenti

 

Il reparto Igiene e Tecnologie degli Alimenti svolge indagini analitiche sugli alimenti destinati al consumo umano e animale, effettua prove per la quantificazione e l'identificazione dei microrganismi patogeni e degli indicatori di igiene nei processi di produzione degli alimenti ed esegue la caratterizzazione genotipica di alcuni agenti patogeni (Salmonella spp., Listeria monocytogenes, Campylobacter jejuni, Campylobacter coli), utile nelle indagini epidemiologiche per il rintraccio delle fonti di tossinfezioni alimentari. Il reparto esegue inoltre le analisi per la rilevazione e quantificazione degli Organismi Geneticamente Modificati (OGM).

 

Responsabile: dott. Francesco Pomilio - f.pomilio@izs.it

 

Vicdalia Aniela Acciari - v.acciari@izs.it

Giuseppe Aprea - g.aprea@izs.it
Patrizia Centorame - p.centorame@izs.it

Luigi Iannetti - l.iannetti@izs.it
Cristina Marfoglia - c.marfoglia@izs.it
Valentina Rizzi - v.rizzi@izs.it

Annafranca Sperandii - a.sperandii@izs.it
Salvatore Antoci - s.antoci@izs.it

Arianna Boni -  a.boni@izs.it
Gabriella Centorotola - g.centorotola@izs.it
Daniela D'Angelantonio - d.dangelantonio@izs.it

Violeta Di Marzio - v.dimarzio@izs.it
Gino Angelo Santarelli - g.santarelli@izs.it

Silvia Scattolini - s.scattolini@izs.it
Marina Torresi - m.torresi@izs.it

Patrizia Tucci - p.tucci@izs.it

 
 
 
© IZSAM Luglio 2018
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Forum Internazionale del Gran Sasso: dove il passato incontra il futuro

Esperti ricercatori dell’IZS dell’Abruzzo e del Molise impegnati al Forum Internazionale del Gran Sasso in convegni multidisciplinari sui temi della nutrizione e delle strategie transfrontaliere.

 

Benessere Animale nell’allevamento dei suini

A Malmö, in Svezia, la prima edizione del corso di formazione organizzato dall’IZSAM in partenariato con l’Università di Milano, nell’ambito dell’iniziativa “Better Training for Safer Food” della Commissione Europea.

 

Delegazione CE in Italia per le emergenze non epidemiche

Esperti della Commissione Europea hanno visitato il nostro Paese, facendo tappa all’Istituto di Teramo, per conoscere il grado di preparazione dei Servizi Veterinari italiani nell’affrontare le emergenze non epidemiche.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670