Inquinanti Organici Persistenti Alogenati negli alimenti, nei mangimi e nell'ambiente

 

 

Martedì 18 e mercoledì 19 giugno, nella sala convegni “V. Prencipe” del CIFIV di Colleatterrato, Teramo, si svolge l’incontro organizzato dal Laboratorio Nazionale di Riferimento per gli Inquinanti Organici Persistenti Alogenati nei Mangimi e negli Alimenti dell’IZSAM, rivolto ai referenti per contaminanti organici persistenti negli alimenti e mangimi del Ministero della Salute, dell’Istituto Superiore di Sanità, degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e delle Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente.

 

La due giorni di studio dal titolo “Inquinanti Organici Persistenti Alogenati negli alimenti, nei mangimi e nell’ambiente” è finalizzata a fornire aggiornamenti sulle principali attività svolte dalla rete costituita dal Laboratorio di Riferimento Europeo e dai Laboratori Nazionali di Riferimento dell’Unione Europea, analizzando i risultati delle ultime prove interlaboratorio organizzate dal Laboratorio Europeo; nonché discutere della normativa europea del settore e divulgare i risultati di attività di ricerca relativi al rilascio di contaminanti organici persistenti nell’ambiente e al loro biomonitoraggio nell’uomo. 

 

Relazioni e discussioni si alterneranno per facilitare la condivisione di diverse esperienze scientifiche e professionali al fine di consolidare la rete sul territorio nazionale. I 10 relatori provengono da Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise, Istituto Superiore di Sanità, Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale - ARPA Puglia, Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie e da tre Direzioni Generali del Ministero della Salute: quella per l’Igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione, della Sanità animale e dei farmaci veterinari, degli Organi collegiali per la tutela della salute.

L’evento, di cui è responsabile scientifico il dott. Gianfranco Diletti dell’IZSAM, è accreditato ECM con 9 crediti formativi per le figure professionali del veterinario, del farmacista, del chimico, del biologo e del tecnico sanitario di laboratorio biomedico.

 

 

17 giugno 2019 (MG)

 
 
 
 
© IZSAM Giugno 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Ancora un tursiope trovato senza vita sulla costa abruzzese

Lo scorso fine settimana è stato rinvenuto senza vita a largo della costa di Ortona (CH) un tursiope femmina adulto.

 

Al via la formazione in entomologia

Al CIFIV dell’Istituto si è svolta la prima sessione del corso finalizzato alla formazione di personale in grado di coordinare l’applicazione delle misure di sorveglianza, contrastare la proliferazione delle zanzare e limitare la circolazione virale in caso di epidemia.

 

Pubblicato il bando della Ricerca Finalizzata 2019

Sono 100 i milioni di euro messi a disposizione per la ricerca sanitaria attraverso il bando della Ricerca Finalizzata 2019 pubblicato dal Ministero della Salute. Da oggi è possibile iniziare a presentare i progetti.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670