Inquinanti Organici Persistenti Alogenati negli alimenti, nei mangimi e nell'ambiente

 

 

Martedì 18 e mercoledì 19 giugno, nella sala convegni “V. Prencipe” del CIFIV di Colleatterrato, Teramo, si svolge l’incontro organizzato dal Laboratorio Nazionale di Riferimento per gli Inquinanti Organici Persistenti Alogenati nei Mangimi e negli Alimenti dell’IZSAM, rivolto ai referenti per contaminanti organici persistenti negli alimenti e mangimi del Ministero della Salute, dell’Istituto Superiore di Sanità, degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e delle Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente.

 

La due giorni di studio dal titolo “Inquinanti Organici Persistenti Alogenati negli alimenti, nei mangimi e nell’ambiente” è finalizzata a fornire aggiornamenti sulle principali attività svolte dalla rete costituita dal Laboratorio di Riferimento Europeo e dai Laboratori Nazionali di Riferimento dell’Unione Europea, analizzando i risultati delle ultime prove interlaboratorio organizzate dal Laboratorio Europeo; nonché discutere della normativa europea del settore e divulgare i risultati di attività di ricerca relativi al rilascio di contaminanti organici persistenti nell’ambiente e al loro biomonitoraggio nell’uomo. 

 

Relazioni e discussioni si alterneranno per facilitare la condivisione di diverse esperienze scientifiche e professionali al fine di consolidare la rete sul territorio nazionale. I 10 relatori provengono da Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise, Istituto Superiore di Sanità, Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale - ARPA Puglia, Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie e da tre Direzioni Generali del Ministero della Salute: quella per l’Igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione, della Sanità animale e dei farmaci veterinari, degli Organi collegiali per la tutela della salute.

L’evento, di cui è responsabile scientifico il dott. Gianfranco Diletti dell’IZSAM, è accreditato ECM con 9 crediti formativi per le figure professionali del veterinario, del farmacista, del chimico, del biologo e del tecnico sanitario di laboratorio biomedico.

 

 

17 giugno 2019 (MG)

 
 
 
 
© IZSAM Giugno 2019
 
 
 
 
Notizie sull'argomento

Visita Ambasciatore del Mozambico

César Francisco De Gouveia Júnior ha visitato l’Istituto di Teramo in occasione della cerimonia di chiusura del Twinning tra l’Instituto de Investigação Agrária de Moçambique e l’IZSAM, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

 

Granchio blu dell'Atlantico

Un esemplare femmina di Callinectes sapidus è stato rinvenuto sulla costa pescarese e consegnato all’IZSAM per l’identificazione. Si tratta di una specie aliena che può produrre effetti negativi come l’alterazione della biodiversità e l’introduzione di nuove patologie.

 

Nicola D'Alterio nominato Direttore Generale dell'Istituto

In occasione della nomina a DG il dott. Nicola D’Alterio ha indetto una conferenza stampa per fare il punto sul presente e sul futuro dell’Ente e per presentare il Direttore Sanitario e e il Direttore Amministrativo dell’IZSAM.

 

 
 
 
 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale

dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale"

 

Campo Boario | 64100 TERAMO | ITALIA

Telefono 0039.0861.3321 | Fax 0039.0861.332251

e-mail: archivioeprotocollo@izs.it

Posta elettronica certificata: protocollo@pec.izs.it

Partita IVA: 00060330677

Codice Fiscale: 80006470670